Provinciali Vibo, il Pd ci sarà. Pronta una lista di centrosinistra: ecco i dettagli

La compagine sarà ovviamente costruita con il Movimento Cinquestelle e il Partito socialista. Chiaro, però, il distinguo rispetto alla posizione dell’attuale presidente

Dopo una discussione durata qualche settimana, nella tarda serata di ieri, al termine di un confronto via streaming tra i dirigenti provinciali, con la partecipazione anche del parlamentare Antonio Viscomi, il Partito democratico ha individuato la strada da seguire in vista delle prossime elezioni provinciali. Da quanto si apprende, i dem andranno ad inserire alcuni dei propri iscritti in una lista che sarà definita in accordo con il Movimento Cinquestelle ed il Partito socialista. Bisogna ricordare che alcuni dirigenti del Pd erano contrari alla partecipazione a questa tornata elettorale, in virtù della particolare posizione, definita “imbarazzante” del presidente della Provincia Salvatore Solano, a giudizio nell’ambito del processo Petrolmafie, con l’accusa di corruzione e turbativa d’asta. Alla fine, però, ha prevalso l’altra linea in seno ai dem. Infatti, molti sindaci da Lidio Vallone ad Antonino Schinella, ma anche lo stesso deputato Antonio Viscomi avrebbero suggerito la partecipazione alla tornata elettorale del prossimo 18 dicembre, pur nella distinzione netta delle posizioni con il presidente della Provincia.