Regione o Senato? A Clotilde Minasi (Lega) la scelta

La decisione verrà presa dopo l’incontro con Matteo Salvini

Tilde Minasi

Proclamata senatrice pochi giorni fa, a seguito della morte del parlamentare Paolo Saviane, la leghista Tilde Minasi dovrà decidere se mantenere l’assessorato regionale alle politiche sociali o sedere a Palazzo Madama. La decisione, come la stessa Minasi comunica all’Ansa, avverrà dopo l’incontro con Matteo Salvini.

L’attribuzione del seggio al Senato è stata oggetto di malumori tra Lega e Fratelli d’Italia. Quest’ultimo aveva proposto il subentro di Bartolomeo Amidei, primo dei non eletti di FdI nel collegio in Veneto. La Lega, però, ha puntato sulla continuità, intendendo di assegnare il seggio alla candidata leghista risultata prima non eletta in Calabria, regione dove il partito ha avuto il quoziente elettorale più alto. La Lega ha prevalso (quindi Minasi) grazie all’approvazione della relazione della Giunta delle elezioni e immunità, che si era espressa a favore della ‘soluzione’ leghista.