Lotta alla contraffazione: il workshop della Guardia di Finanza

Un’occasione per sensibilizzare gli studenti sul fenomeno e per descrivere le attività svolte dal Corpo a tutela della leale concorrenza di mercato, del Made in Italy

Un workshop sul tema della lotta alla contraffazione si è tenuto nei giorni scorsi dal Comando provinciale delle Guardie di Finanza di Catanzaro presso la sala conferenze dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Bruno Chimirri” con gli studenti delle classi superiori. Un incontro che ha avuto la finalità di informare e sensibilizzare gli studenti sul fenomeno della contraffazione, descrivendo le attività svolte dal Corpo a tutela della leale concorrenza di mercato, del Made in Italy e a garanzia della sicurezza dei prodotti commercializzati sul territorio nazionale. Il relatore, Tenente Colonnello Christian Lazzaroni, Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Catanzaro, ha avuto modo di apprezzare il vivo interesse degli studenti verso gli argomenti trattati, soprattutto in relazione al mercato online e ai più noti social network.

Gli incontri con il mondo scolastico si inseriscono in un ampio contesto di collaborazione con il Miur, che vede la Guardia di Finanza impegnata in prima linea quale polizia economico-finanziaria che tutela gli interessi dello Stato e promuove la cultura della legalità, con l’intento di far maturare nei giovani la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.