CORONAVIRUS CALABRIA | Sono oltre 3mila i nuovi positivi

1101 casi nel Crotonese, ma molti si riferiscono ai tamponi antigenici eseguiti nei giorni precedenti. Ancora 13 morti

Sono 3207 i nuovi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24ore sul territorio regionale, a fronte di 13995 tamponi processati; il tasso di positività si attesta, dunque, al 22,92%.

Il bollettino diramato dalla Regione Calabria riporta inoltre 13 decessi e 1562 guarigioni; aumentano i ricoveri nei reparti ordinari (+5, per un totale di 399), mentre diminuiscono quelli nelle terapie intensive (-5, per cui vi sono adesso 33 pazienti ricoverati) purtroppo anche a causa dei tanti decessi.

Provincia per provincia, si registrano i seguenti incrementi: Catanzaro +220; Cosenza +571; Crotone +1101; Reggio Calabria +975; Vibo Valentia +336; altra regione e stato estero +4.

Il quadro complessivo, dall’inizio della pandemia, è il seguente:
Catanzaro: CASI ATTIVI 4070 (71 in reparto, 13 in terapia intensiva, 3986 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 13784 (13603 guariti, 181 deceduti).
Cosenza: CASI ATTIVI 7993 (131 in reparto, 8 in terapia intensiva, 7854 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 29975 (29218 guariti, 757 deceduti).
Crotone: CASI ATTIVI 2408 (24 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2384 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10618 (10484 guariti, 134 deceduti).
Reggio Calabria: CASI ATTIVI 10986 (164 in reparto, 11 in terapia intensiva, 10811 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 39614 (39124 guariti, 490 deceduti).
Vibo Valentia: CASI ATTIVI 6774 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva, 6767 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 8643 (8515 guariti, 128 deceduti).
L’Asp di Cosenza comunica che nel setting fuori regione si registrano 4 nuovi casi a domicilio.
L’Asp di Crotone comunica: “Rispetto al totale di 1101 casi registrati in data odierna, 1030 si riferiscono a test antigenici eseguiti nei giorni precedenti”.