Coronavirus esplode nel Vibonese, tre morti in tre giorni. La mappa del contagio

I positivi ufficiali sono stati 336 nelle ultime 24 ore, per un totale di 6774 casi. 

E’ letteralmente fuori controllo il contagio da coronavirus sul territorio vibonese. Sono centinaia le persone in  quarantena a Vibo Valentia. In una settimana si contano oltre 230 ordinanze di isolamento. Situazione allarmante anche in provincia. Oltre 100 gli infetti a Nicotera, addirittura 300 positivi a Filadelfia, almeno 150 casi a Mileto, 120 a Soriano Calabro, 111 a Limbadi, 101 casi a San Calogero. Sono 100 i positivi accertati a Rombiolo, idem a Serra San Bruno. Non si ha contezza della situazione a Pizzo. E ancora, sono 70 i positivi a Zungri, 60 a Francica, 42 a Pizzoni, 51 a Filogaso. Diminuiscono i casi a Vazzano, dove i positivi ora sono 11. Ieri si è registrato il terzo decesso in tre giorni. E’ la 128esima vittima dall’inizio della pandemia. I positivi ufficiali sono stati 336 nelle ultime 24 ore, per un totale di 6774 casi.